08-01-2007
Kissinger Winterzauber
UN FINALE FULMINANTE
UN FINALE FULMINANTE Grieg, Concerto per pianoforte e orchestra op. 16, Berliner Symphoniker, Lior Shambadal…. Cominati ha usato in modo brillante la libertà offertagli dalll’Orchestra. Le sequenze solistiche del primo movimento hanno evidenziato le sue capacità coloristiche con infinite nuances. Nel secondo tempo, più quieto, si è integrato nel percorso melodico degli archi. Ma il culmine è stato raggiunto nel terzo movimento, caratterizzato da improvvise variazioni dinamiche e morbide sonorità. Perfetta precisione d’insieme nel rapporto solista e orchestra. Applausi calorosi dopo un finale travolgente che hanno spinto Cominati a regalare un bis. articolo tradotto
kws